Nesco - Gestione Certificati BianchiI Titoli di Efficienza Energetica, detti anche Certificati Bianchi, sono titoli che certificano i risparmi energetici conseguiti attraverso la realizzazione di specifici interventi di efficientamento energetico. Sono stati introdotti con i Decreti Ministeriali del 20 luglio 2004 con lo scopo di promuovere la realizzazione di interventi di miglioramento dell’efficienza energetica.

In qualità di E.S.Co. accreditata dal 2007, possiamo offrire ai nostri clienti un servizio completo per l’ottenimento dei TEE:

  • Predisposizione e implementazione dei piani di monitoraggio e rendicontazione dei risparmi energetici generati da interventi di efficientamento, sia standard che atipici;
  • Predisposizione dell’istruttoria per la richiesta dei TEE e cura dei rapporti con il GSE;
  • Gestione dei TEE sul mercato.

Dal 2007 abbiamo gestito circa 200 richieste di certificazione, che corrispondono a circa 6.000 TEE gestiti ogni anno, per un totale che supera i 45.000 TEE complessivi.

Nesco - Gestione Certificati BianchiIl legislatore ha messo a disposizione numerose schede tecniche semplificate per il calcolo dei risparmi energetici derivanti da determinati interventi di efficientamento. Seguendo il link è possibile consultare l’elenco aggiornato delle schede tecniche in vigore.

Per gli interventi non tabellati è necessario costruire un piano di misurazione dei risparmi energetici generati.

I punti cardine del sistema sono i seguenti:

  • Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) è l’ente preposto alla implementazione dell’intero sistema;
  • ENEA e RSE supportano il GSE;
  • sono stabiliti obiettivi nazionali annuali di incremento dell’efficienza energetica, da realizzarsi presso gli utenti finali;
  • i grandi distributori di gas ed elettricità (quelli con più di 50.000 utenti) sono i soggetti obbligati al raggiungimento dei predetti obiettivi e sono coloro che acquistano i TEE;
  • sono ammessi al meccanismo anche soggetti volontari, che possono accreditarsi e conseguire risparmi di energia primaria e partecipare al mercato dei TEE;
  • il miglioramento dell’efficienza energetica viene certificato tramite l’emanazione da parte del GME (Gestore dei Mercati Energetici) dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE);
  • ogni TEE corrisponde ad 1 tep (Tonnellate Equivalenti di Petrolio) di energia risparmiata;
  • i TEE vengono scambiati su un mercato regolato dal GME o attraverso contrattazioni bilaterali;

Link utili

www.autorita.energia.it
www.enea.it
www.fire.org
www.gse.it
www.mercatoelettrico.org
blogcertificatibianchienea.weebly.com/